GRUPPO TIM

03.06.2021

Fondazione TIM lancia il Bando “Conoscersi e riconoscersi”

Per i colleghi del Gruppo TIM di concerto con gli Enti no profit.

L’iniziativa è volta a mettere in luce all’interno del Gruppo TIM idee ed esperienze positive tramite la presentazione, da parte dei colleghi, di progetti, in collaborazione con enti senza scopo di lucro, al fine di far crescere la consapevolezza che l’impegno personale di tutti può rendere concretamente migliore la dimensione collettiva della nostra società. Il bando, quest’anno, ha l’obiettivo di raccogliere proposte che rientrano nell’ambito di una delle aree di interesse di Fondazione TIM: l’Inclusione sociale.

A causa dell’emergenza covid, è forte il bisogno di sensibilizzare la popolazione sulla solitudine degli anziani e fare qualcosa per loro. È comprovata l’influenza dell’isolamento sociale sulla salute di tutti e in particolar modo su di loro.  Il post pandemia ha messo a dura prova gli anziani che si vedono costretti a rimanere in casa per limitare il più possibile i contatti con il mondo esterno. In generale, ad ora, gli anziani sono le persone più vulnerabili e l'isolamento che vivono è un fattore di rischio per un generale declino cognitivo. L’obiettivo di questo bando è quello di individuare un modello tecnologico semplice ma organizzato, che permetta di colmare la solitudine degli anziani e costruire una rete di conoscenze che possa permettere loro di non rimanere più soli.

Tutti i colleghi del Gruppo TIM potranno presentare una proposta di progetto di concerto con un ente no profit attraverso l’intranet aziendale dal 3 giugno a 5 luglio 2021 ore 12.00. Dal 21 luglio al 30 luglio 2021, i progetti presentati saranno resi visibili in una sezione dedicata della Intranet aziendale e potranno essere votati online da tutti i colleghi del Gruppo TIM.

A chiusura delle votazioni, i 5 progetti più votati saranno sottoposti ad una valutazione di ammissibilità rispetto ai criteri evidenziati nel regolamento dell’iniziativa. A seguito di esito positivo verranno valutati direttamente dal Consiglio di Amministrazione di Fondazione TIM che decreterà il progetto vincitore a cui andrà il Contributo TIM per il sociale per un valore fino a €100.000. Verrà assegnato un ulteriore contributo per un valore fino a €100.000, Contributo Qualità, tra tutti i progetti presentati dai colleghi, ad esclusione dei cinque progetti che concorreranno al Contributo TIM per il sociale.

Nell’ambito del Contributo Qualità, Fondazione TIM, si avvarrà di alcuni Esperti che individueranno, tra tutti i progetti presentati, ad esclusione dei cinque che concorreranno al Contributo TIM per il sociale, quelli che risulteranno particolarmente meritevoli di finanziamento, al fine di proporre una rosa di progetti al giudizio del CdA di Fondazione TIM.

Se sei un Ente senza scopo di lucro e conosci un collega del Gruppo TIM, partecipa al Bando di Fondazione TIM dopo aver letto il Regolamento e le FAQ del Bando.

REGOLAMENTO

FAQ

I progetti di
Fondazione Tim

Promuoviamo la cultura del cambiamento e dell’innovazione digitale, favorendo l’integrazione, la comunicazione e la crescita economica e sociale.

Fondazione TIM è espressione dell’impegno sociale di TIM.

Aree di intervento di Fondazione TIM

Inclusione Sociale

Promuovere un migliore utilizzo delle nuove tecnologie, insieme a capacità di gestione ed efficienza, per realizzare modelli e strumenti ​di inclusione sociale ed economica​.

Tutti i progetti

Arte e Cultura

Mettere le tecnologie del presente a sostegno della “tecnologia del passato” per contribuire alla tutela e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale e massimizzare la sua fruizione nel tempo e nelle modalità​.

Tutti i progetti

Istruzione e Ricerca Scientifica

Promuovere un migliore utilizzo delle nuove tecnologie, insieme a capacità di gestione ed efficienza, per realizzare modelli e strumenti ​di inclusione sociale ed economica​.

Tutti i progetti