GRUPPO TIM

App-@id

App-@id

Nuove tecnologie per il supporto ai pazienti per le patologie neuromotorie.

Inclusione Sociale

Ente beneficiario
  • UILDM Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare - Sezione di Mazara del Vallo
Sicilia e Lazio
A CHI È RIVOLTO
Pazienti affetti da Distrofia Muscolare e da altre patologie neurodegenerative, caregiver e operatori sanitari

Status del progetto

30%

Data di partenza

01.2024

Durata

18 mesi

Valore del contributo 506.000€

€ 506.000

Descrizione e obiettivi del progetto
Un sostegno concreto alle persone affette da distrofia muscolare e altre patologie neurodegenerative grazie al progetto App-@id della UILDM Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare - Sezione di Mazara del Vallo

Una diagnosi di patologia neuromuscolare degenerativa comporta un notevole impatto psicologico nella vita del paziente e dei suoi cari. È per questo che l’obiettivo specifico del progetto è fornire assistenza psicologica in modo rapido e accessibile attraverso l’uso di tecnologie innovative. Il progetto nasce infatti dall’esigenza di sostenere i pazienti, i loro caregiver e gli operatori a riconoscere i bisogni di cura, assistenza e aiuto immediato in ambito psicologico favorendo la formulazione di una richiesta e facilitando l’accesso a servizi specifici.

Il progetto riconosce come concausa del disagio le conseguenze psicologiche che le patologie neurodegenerative possono generare non solo per il paziente, ma anche per i caregiver e gli operatori sanitari, a fortissimo rischio di burnout. App-@id vuole essere uno strumento di miglioramento nella qualità della vita quotidiana dell’utenza, poiché capace di agevolare sia il supporto diretto – grazie al network di professionisti che forniranno assistenza in emergenza e supporto sul medio e lungo termine – ma anche l’auto aiuto grazie ai tool che creeranno risposte aderenti al digital twin profilato.

Utilizzo innovativo delle tecnologie
Verranno sviluppati tool dedicati all’assistenza psicologica dell’utenza, attraverso i quali si potranno contattare in qualsiasi momento psicologi e psicoterapeuti che forniranno sostegno e psicoterapia online in base alla necessità espressa. L’app e la piattaforma web forniranno continui aggiornamenti nell’ambito di intervento psicologico e saranno interattivi grazie all’uso di un avatar - un digital twin con contenuti su misura, tecnologie indossabili come smartwatch, video modeling.

App@id ha nel duo piattaforma web e app il suo punto di forza: la prima è necessaria per una maggiore accessibilità grazie alla manualità aumentata (ad esempio con il supporto di trackball e finger mouse), mentre l’app per smartphone e tablet darà supporto ai pazienti con sufficiente manualità ed autonomia e ai loro caregiver. 
I tool potranno collegarsi alle Wearable Technologies per monitorare gli stati fisici dei pazienti e creare quindi un nesso fra lo stato fisico e quello psicologico, in modo da offrire soluzioni di supporto mirato da parte dei professionisti del network afferenti alla piattaforma. Saranno disponibili percorsi di video modeling per l’auto-aiuto, come strumento di formazione per pazienti e caregiver.
 

documenti